Leonardo da Vinci a Milano

Mentre si divideva tra studi di architettura (tra le altre cose si interessò della progettazione del tiburio del duomo di Milano e fornì delle consulenze per la certosa di Pavia), di ingegneria civile e militare, meccanica, fisica, idraulica, invenzioni di vario tipo, apparati per feste di corte e commissioni pittoriche, Leonardo nel suo soggiorno a … Continua

Leonardo da Vinci alla corte di Ludovico il Moro

Nel 1482 Leonardo partì alla volta di Milano. Era un giovane di trent’anni, un’età in cui all’epoca si riteneva che un uomo dovesse aver trovato la sua realizzazione nella società, e benché avesse conseguito la qualifica di artista già da un decennio in quell’arco temporale aveva concluso poco o nulla: se si escludono le imprese … Continua

Un viaggio nella vita di Leonardo

Il 2019 è l’anno in cui si celebra il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, spentosi nel castello di Amboise il 2 maggio del 1519, l’uomo che più di ogni altro ha incarnato gli ideali e lo spirito del Rinascimento, l’epoca d’oro che ha posto al centro del cosmo l’essere umano con tutte le … Continua

Leonardo e il vino

La quattro giorni carmignanese di “Calici di stelle”, che si conclude questa sera nell’antica Rocca di Carmignano, ha voluto rendere omaggio a Leonardo da Vinci nel cinquecentesimo anniversario della sua morte: il suo autoritratto è stato proiettato sui Campano e il suo nome è stato impresso sui calici usati per le degustazioni. Il riferimento, già … Continua

Leonardo da Vinci, gli esordi a Firenze

Il 26 aprile di quello stesso anno, il 1478, il capoluogo toscano venne scosso dalla congiura dei Pazzi, il sanguinoso attentato ordito ai danni dei Medici nel quale perse la vita Giuliano, fratello minore di Lorenzo il Magnifico; tutto accadde la mattina della domenica di Pasqua, quando nel tentativo di rovesciare la signoria medicea un … Continua

Leonardo da Vinci nella città di Firenze

Gli anni che intercorsero tra la conclusione dell’apprendistato presso la bottega di Andrea del Verrocchio – a cui rimase a lungo ancorato come collaboratore – e la partenza per il ducato di Milano sono probabilmente i più problematici e i meno facilmente caratterizzabili della biografia di Leonardo, che in quel periodo cercava di affermarsi nell’ambiente … Continua

Carmignano Estate, c’è Leonardo

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo, le cui radici sono legate non soltanto a Vinci ma anche a Bacchereto (vedi “L’infanzia tra Vinci e Bacchereto” di Barbara Prosperi), il Comune di Carmignano, l’Associazione Turistica Pro Loco di Carmignano e la Polisportiva di Bacchereto stanno promuovendo una serie di iniziative per rendere omaggio al … Continua

Leonardo da Vinci, a bottega dal Verrocchio

Essendo nato fuori dal matrimonio, per la sua condizione di illegittimo – o di bastardo, come si diceva normalmente all’epoca e si è continuato a dire correntemente per molto tempo – a Leonardo erano preclusi gli studi accademici, pertanto per lui si prospettava un’esistenza anonima, da spendere in un lavoro artigianale o in qualche mansione … Continua

Bacchereto al tempo di Leonardo

Tracce e documenti inediti su Leonardo non ne sono usciti: niente di più di quello almeno che già si sapeva. Né in fondo quello era lo scopo. Dalla ricerca che la Pro Loco di Carmignano ha commissionato ad un’esperta archivista è venuta però fuori una fotografia più nitida e precisa del paese che era Bacchereto … Continua

Leonardo tra novità e conferme

In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, spentosi nei pressi di Amboise il 2 maggio del 1519, sono state allestite mostre, presentati restauri e proposte notizie inedite sul grande artista toscano, che aveva nelle vene un quarto di sangue carmignanese ereditato dalla nonna paterna, Lucia, originaria di Bacchereto. In alcuni casi … Continua

Leonardo bambino, tra Vinci e Bacchereto

Secondo la tradizione Leonardo nacque ad Anchiano, nei pressi di Vinci, dove ancora oggi si conserva quella che viene indicata come la casa natale dell’artista, il 15 aprile del 1452 dal notaio ser Piero di Antonio da Vinci e da una non meglio precisata Caterina. Il padre era all’epoca un giovane di ventisei anni all’inizio … Continua

Il volto misterioso di Leonardo

Quando si nomina Leonardo se ne associa immediatamente l’immagine al cosiddetto “Autoritratto” custodito alla Biblioteca Reale di Torino, uno dei disegni più celebri di tutto il suo corpus grafico ma anche della storia dell’arte, conosciuto al pari dell’“Uomo Vitruviano”, dell’“Ultima Cena” e della “Monna Lisa”, tuttavia non esiste la certezza assoluta che quel ritratto raffiguri … Continua

Sui passi di Leonardo

Domenica 7 aprile a partire dalle 9.30 lungo le vie del Montalbano si svolgerà la camminata ludico-motoria “Sui passi di Leonardo da Vinci”, nata dalla collaborazione tra le associazioni La Medicea Ciclostorica, Pro Loco di Vinci, Pro Loco di Carmignano e Montalbano Domani. L’iniziativa, ideata per rendere omaggio al cinquecentenario della morte di Leonardo facendo … Continua

"Leonardo & Family"

Per ricordare il cinquecentesimo annversario della morte di Leonardo da Vinci, che cade nell’anno che è appena iniziato, e che sarà caratterizzato da una nutrita serie di eventi che si dipaneranno lungo tutto l’arco dei dodici mesi ed anche oltre, l’Associazione di Promozione Sociale Artumes di Carmignano, in collaborazione con l’Esposizione delle Antiche Maioliche di … Continua

Ecco la più antica opera di Leonardo

Nei giorni scorsi è stato annunciato il ritrovamento della più antica opera di Leonardo da Vinci, il genio del Rinascimento italiano le cui radici affondano nel territorio mediceo, in quanto la nonna paterna che lo allevò e lo accudì, monna Lucia, era originaria di Bacchereto dove la famiglia possedeva una fornace. L’opera in questione è … Continua

Leonardo agli Uffizi

Oltre a quella del Pontormo, che da maggio a luglio sarà presente a Palazzo Pitti con la “Visitazione” di Carmignano, le Gallerie degli Uffizi di Firenze hanno annunciato un’altra mostra che vedrà protagonista un secondo artista legato al territorio mediceo. Dal 29 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019 nell’Aula Magliabechiana degli Uffizi sarà infatti esposto … Continua

Sulle orme dei pellegrini e di Leonardo

Sono in programma per domenica 21 gennaio due diverse camminate sul Montalbano alla scoperta di luoghi, storie, personaggi e tradizioni del territorio carmignanese e non solo. La prima, curata dalla guida ambientale escursionistica Chiara Bartoli, si intitola “Ecoviaggi. Pellegrini per mestiere” e avrà luogo nel corso della mattinata lungo un itinerario di circa 6 chilometri … Continua

Alla ricerca del Dna di Leonardo

Da qualche tempo a questa parte si susseguono a ritmo serrato le indagini sulle origini di Leonardo, il grande artista rinascimentale le cui radici affondano nel borgo di Bacchereto, e a seguito delle rivelazioni fatte di recente dallo storico dell’arte Alessandro Vezzosi sembra essere a portata di mano la possibilità di ricostruire il Dna del … Continua

I discendenti di Leonardo

Non conoscono sosta le ricerche sulle origini di Leonardo da Vinci, il genio del Rinascimento italiano la cui nonna paterna era nativa di Bacchereto. Dopo le indagini effettuate dal biomedico Luigi Capasso, che di recente hanno gettato una nuova luce sulla provenienza della madre dell’artista, ipotizzando che la donna fosse una schiava importata da un … Continua

Forse araba la mamma di Leonardo

Leonardo da Vinci è uno degli artisti più noti ed amati del mondo, alcune delle sue opere sono diventate delle vere e proprie icone conosciute ai quattro angoli del pianeta, eppure molti elementi della sua vita rimangono tuttora avvolti nel mistero, a cominciare dall’identità della donna che lo generò. Mentre è accertato che la famiglia … Continua

Mamma araba per Leonardo

Leonardo da Vinci è uno degli artisti più noti ed amati del mondo, alcune delle sue opere sono diventate delle vere e proprie icone conosciute ai quattro angoli del pianeta, eppure molti elementi della sua vita rimangono tuttora avvolti nel mistero, a cominciare dall’identità della donna che lo generò. Mentre è accertato che la famiglia … Continua

Translate »