"Acqua … Oro blu", tutti i vincitori

Trionfano Aldi, Madiai e Nannicini

Si è concluso domenica 22 aprile con ben quattordici riconoscimenti il concorso dedicato al tema dell'”Acqua… Oro blu”, lanciato all’inizio dell’anno dal Comune di Carmignano sotto la direzione artistica del professor Mario Marasà. Considerato il numero elevato di opere giunte nel centro mediceo da tutta Italia, cinquantotto in totale, contrassegnate da una grande varietà stilistica, tecnica ed espressiva, la giuria esaminatrice ha ritenuto opportuno aggiungere ai tre primi premi della sezione pittura, al primo premio della scultura (dove i lavori in gara erano soltanto tre) e ai tre della fotografia sette menzioni speciali divise tra pittura (tre) e fotografia (quattro).
Così al podio formato da Giuseppe Aldi, primo classificato nella sezione pittura con “L’acqua della vita”, Davide Nugeni, secondo classificato con “Antitesi”, ed Emi Scatena, terza classificata con “Fantastico mare”, si sono aggiunti Rossella Baldino con “Una poesia per te”, Salvatore Carotenuto con “Sorgente naturale” e Silvia Segnan con “Acqua, fonte di vita”; mentre al podio formato da Sabrina Madiai, prima classificata nella sezione fotografia con “Preghiera dal mare”, Piero Berti, secondo classificato con “Fratello mare”, e Antonella Tomassi, terza classificata con “Sacred bath”, si sono aggiunti Mara Magnatta con “Sete di vita”, Bruno Monellini con “Mare nostrum”, Tullio Pregnolato con “Il silenzio e la quiete” e Luca Trotta con “La risaia”; unica trionfatrice nella sezione scultura Antonella Nannicini con “Acqua”.
In base a quanto stabilito dal regolamento, le sette opere vincitrici entreranno a far parte della collezione d’arte del Comune di Carmignano, e ai primi tre classificati rispettivamente nelle categorie della pittura, della scultura e della fotografia spetterà il diritto di allestire una mostra personale secondo modi e tempi che dovranno essere concordati con l’amministrazione comunale. A ricoprire i non facili ruoli dei giudici sono stati le storiche dell’arte Saida Matteini, presidente della giuria, ed Elena Torricelli, la pittrice Simonetta Fontani, l’architetto Paolo Gori e il fotografo Matteo Fortunato. La cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione e delle targhe, che si è svolta all’insegna della contaminazione delle arti, è stata accompagnata dalla performance per voce, sax e chitarra del musicista Andrea Zito e dalla lettura di un componimento poetico dello scrittore Dario Lunardi. Nel corso dell’evento è stata anche annunciata una nuova iniziativa che sarà nuovamente diretta dal professor Marasà in occasione della prossima edizione della Fiera di Comeana. (Barbara Prosperi)

Posted on

Questo articolo è stato pubblicato in arte e con I tag . permalink.
Translate »