Ricostruire la campagna giardino

La manutenzione dei muretti a secco

Sabato 7 aprile e domenica 8 aprile si svolgerà il livello base del corso per la ricostruzione dei muretti a secco, che costituiscono un tratto distintivo del paesaggio toscano ed anche un elemento fondamentale utile soprattutto alla regimazione delle acque per proseguire la coltivazione in un territorio collinare come quello del Montalbano.
L’iniziativa rientra all’interno del progetto Carmignano 2020 che è stato presentato il 2 dicembre scorso in sala consiliare in occasione dell’Antica Fiera e che ha dato luogo ad una convenzione tra l’amministrazione comunale e tre associazioni: la Pro Loco di Carmignano (che è la capofila), il Biodistretto del Montalbano e la Strada dei vini di Carmignano e dei sapori tipici pratesi. Nel corso della conferenza il reportage fotografico di Laura Grassi, Stefania Voli e Matteo Menichetti ha messo in evidenza il degrado dei muretti secco. I professionisti hanno raccontato la loro esperienza e il reportage è servito per organizzare, nel territorio di Lamporecchio, un corso pratico dedicato alla loro ricostruzione utile per non disperdere un patrimonio di competenze così specialistiche e difficili da trovare.
Il corso che si svolgerà a Carmignano e che prosegue sulla scia di questo primo progetto, è rivolto ai piccoli proprietari, residenti a Carmignano, che vorranno acquisire competenze per la costruzione e la manutenzione dei muretti a secco. Entrambe le giornate prevedono questo programma: i partecipanti, massimo quindici, si ritroveranno alle ore 9 presso l’azienda Siro Petracchi, in via Montalbiolo a Carmignano. Dopo essersi registrati e avere preparato attrezzi e vestiario si sposteranno sul cantiere dove verranno illustrate le regole relative alla sicurezza ed all’organizzazione. Alle ore 10.30 circa inizieranno i lavori coordinati dal docente, che sarà un muratore esperto. Dalle ore 12 alle ore 13 ci sarà la pausa pranzo libera ed i lavori riprenderanno dalle ore 13 fino alle ore 18 con la messa in sicurezza del cantiere.
La partecipazione al corso è gratuita e le iscrizioni termineranno giovedì 5 aprile. In caso di pioggia le lezioni saranno rimandate a data da destinarsi. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare la Pro Loco di Carmignano (telefono: 055/8712468, e-mail: info@carmignanodivino.prato.it). (Valentina Cirri)

Posted on

Questo articolo è stato pubblicato in info e con I tag . permalink.
Translate »