Gita a Ravenna e Pomposa

In programma il 27 ottobre

In alcuni paesi del territorio ci sono delle manifestazioni che costituiscono dei veri e propri elementi identitari per le comunità che li abitano, oltre che delle occasioni di incontro e di aggregazione valide per tutte le classi sociali e le fasce di età. Questo vale ad esempio per la Festa di San Michele di Carmignano, per la Festa di Gesù morto di Comeana, per la cosiddetta Festa Grossa di Bacchereto, per la Festa della Sacra Spina di Colle e per la Festa del Santissimo Crocifisso di Seano, nata per rendere omaggio all’antica scultura lignea – oggetto di un recente intervento di restauro –, che da tanti secoli a questa parte è custodita nella chiesa di San Pietro e che si dice abbia compiuto nel tempo diversi miracoli. Per finanziare quest’ultima manifestazione, che si svolge ogni cinque anni nel mese di settembre, in prossimità dell’Esaltazione della Santa Croce, il Comitato Festa Santissimo Crocifisso organizza pertanto una gita a Ravenna e Pomposa che avrà luogo sabato 27 ottobre lungo l’intero arco della giornata.
Per prendere parte all’iniziativa, che verrà messa in atto soltanto al raggiungimento del numero minimo di 40 iscritti, è necessario prenotarsi entro sabato 20 presso l’Agenzia di viaggi Kublai di Seano, recandosi in via Baccheretana 3/D o chiamando lo 055/8706884, e versare un acconto di 20 euro. La quota di partecipazione è di 51 euro per i bambini e i ragazzi (da 0 a 18 anni), di 54 per i giovani (da 18 a 25) e di 56 per gli adulti (da 25 in poi) e comprende il viaggio in pullman GT munito di secondo autista, tutti gli ingressi ai monumenti da visitare, il servizio di guida turistica per tutta la giornata e l’assicurazione medica, mentre sono esclusi i pasti, le eventuali mance e le spese straordinarie di carattere personale. Per ulteriori informazioni in proposito è possibile rivolgersi all’Agenzia Kublai. (Barbara Prosperi)

Posted on

Questo articolo è stato pubblicato in cultura e con I tag . permalink.
Translate »